Un filo d'olio e la pizza diventa cult
L'impasto lo vedo proprio come un esaltatore dell'olio e quello a cui pensavo era di degustare questa preziosa materia prima proprio attraverso i vari tipi di impasto.

Abbiamo fatto due chiacchiere con uno dei maestri pizzaioli più innovativi e geniali del panorama nazionale, Beniamino Bilali della pizzeria Berberè a Castel Maggiore (Bo) e O' Fiore Mio a Faenza che, grazie a un gioco di abbinamenti fatto con Giorgio Melandri, animatore di Enologica a Faenza, ha deciso di accostare le sue pizze ad alcuni tra i migliori oli italiani (la maggior parte dei quali valutati con Tre Foglie da Oli d’Italia, la guida del Gambero).

Fonte:
http://www.gamberorosso.it/
Leggi l'articolo completo »